Corporate Coaching: come, quando e perché

25/01/2023 Dalle 18:00 alle 19:30 • Digital Workshop


Riprendiamo i nostri Digital Workshop del 2023.

Carlo Bisi, Professional Coach PCC ICF, ci accompagnerà attraverso la presentazione di casi aziendali in cui il Coaching è risultato particolarmente efficace e casi in cui non sono stati invece raggiunti i risultati attesi. Sarà possibile confrontarci su come progettare un intervento di Coaching e/o team coaching che abbia grandi possibilità di raggiungere gli obiettivi condivisi.

Il Corporate Coaching in Italia è cresciuto in modo costante negli ultimi 20 anni, registrando almeno due momenti di particolare crescita: il primo nel periodo 2008-2012 e il secondo nel periodo attuale, post pandemia.

Il fattore comune dei due periodi è rappresentato dalla disponibilità sul mercato di profili professionali alla ricerca di un nuovo posizionamento. Penso a molti manager che hanno colto l’opportunità di cambiare la propria visione durante la crisi finanziaria a partire dal 2008, e penso al fenomeno attualmente in corso di uscita da organizzazioni per un miglior bilanciamento vita-lavoro.

Un altro fattor comune è rappresentato dal mondo HR ed imprenditoriale che non sempre ha ben chiaro il DNA del Corporate Coaching e questo ha generato spesso aspettative disattese.

Da un lato abbiamo Coach non sempre adeguatamente preparati, dall’altro un cliente-organizzazione con conoscenza poco approfondita del Coaching.

 

I contenuti del workshop

I Coach ICF a livello aziendale si muovono in uno scenario complesso. Le difficoltà ad essere ascoltati e realmente compresi quando presentiamo il coaching come una metodologia focalizzata su competenza ed etica, possono tradirci.

Lavoreremo principalmente su:

  • Come rilevare correttamente l’esigenza reale di coaching/team coaching
  • Come analizzare la cultura organizzativa dell’azienda per capire se è coaching oriented
  • Come lavorare sulla relazione con sponsor, HR e coachee per implementare con successo il percorso di Coaching
  • Come fare tesoro di ciò che non ha funzionato per ridurre i rischi in successivi interventi.

 

Competenze ICF di riferimento nel Digital Workshop:

  • Dimostrare una pratica etica – competenza n.1
  • Definire e mantenere gli accordi – competenza n.3
  • Evocare consapevolezza – competenza n.7

 

Vi aspettiamo online dalle 18.00 alle 19.30, per 90 minuti interattivi dove avrete la possibilità di sperimentare nuovi strumenti.

Saranno rilasciati 1 Core Competences e 0.5 Resource Development

 

BIO DEL RELATORE

Coach PCC con una profonda esperienza e passione per lo sviluppo del potenziale di persone e aziende, Carlo Bisi fonda nel 2004 Carriere Italia. È Supervisore e Mentor ICF e dal 2012 approfondisce il tema dell’Intelligenza Emotiva.

Laureato in Economia e Commercio, intraprende il proprio percorso imprenditoriale dopo un’importante esperienza d’azienda in settori fortemente competitivi, arrivando a ricoprire il ruolo di AD. Si forma presso le principali scuole di Coaching, approfondisce le aree Orientamento, Outplacement e Career Coaching.

Affianca, quindi, il Coaching all’esperienza maturata in area vendite e management per supportare middle e top manager nello sviluppo della Leadership Relazionale e nel pianificare e implementare efficaci attività commerciali.

Nel 2009 dà forma ad un’idea maturata con l’esperienza: il “Metodo Empacto: Coaching+TrainingÓ, che applica principalmente in area manageriale e vendite. Ha svolto diversi incarichi come Docente in ambito accademico.

Scegli il tuo ticket

Biglietto soci

Riservato ai soci ICF Italia

€ 0,00

Biglietto standard

Riservato ai clienti non soci

€ 25,00

+ IVA 22%

Corporate Coaching: come, quando e perché
Per usufruire delle promozioni Accedi oppure Associati ad ICF Italia.